Attività sportive dilettantistiche e agevolazioni fiscali: parte il registro CONI 2.0 - Commercialista Torino

Pubblicato il 22/03/2018

Al via il nuovo Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive dilettantistiche. Con il nuovo Registro telematico nazionale, il CONI cerca di alzare le barriere prevedendo nuovi, più pregnanti requisiti per riaffermare la funzione “protettiva” - ai fini fiscali e previdenziali - dell’iscrizione. Ciò a beneficio degli enti, che potranno giovarsi di una sorta di riconoscimento rafforzato, che certificherà l’effettività della natura sportivo-dilettantistica delle associazioni e società iscritte, tutelandole anche in sede di controlli. La piattaforma non è stata ancora implementata per accogliere le nuove società sportive dilettantistiche a scopo di lucro, introdotte dalla legge di Bilancio 2018