Bonus mobili 2018: a quali condizioni? - Commercialista Torino

Pubblicato il 22/03/2018

Anche nel 2018 sarà possibile fruire del bonus mobili, la detrazione IRPEF per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione.

Attenzione alle condizioni: l’agevolazione, per gli acquisti effettuati dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018, potrà essere richiesta per interventi di recupero del patrimonio edilizio iniziati a partire dal 1° gennaio 2017. Per avere diritto alla detrazione occorre effettuare i pagamenti con bonifici
bancari o postali oppure mediante carte di credito o carte di debito. Qual è il limite massimo di spesa ammissibile per unità immobiliare?Bonus mobili fino a tutto il 2018. La conferma per ulteriori 12 mesi dell’agevolazione prevista per gli acquisti di mobili e grandi elettrodomestici finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione è contenuta nella legge di Bilancio 2018 (l. n. 205/2017).
Tuttavia, per gli acquisti effettuati dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018, la detrazione potrà essere fruita solo se ancorata a lavori iniziati a partire dal 1° gennaio 2017